skip to Main Content

Orioles: “ecco i pericolosi bivaccanti che stazionano sulle panchine di viale Leopardi”

Il sociologo Marco Orioles è uno strenuo sostenitore del “Quartiere delle Magnolie” (Borgo Stazione). Sua la definizione di “casbah” che, però, a seconda dell’utilizzatore, assume significati diversi. Dopo l’annuncio del sindaco Fontanini di voler rimuovere le panchine in viale Leopardi…

Leggi tutto →

In Borgo Stazione un cuore multietnico ma prevalgono i residenti italiani

Borgo Stazione è frequentemente al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica udinese. Quanti sono però davvero al corrente dell’effettiva composizione demografica di questo quartiere, ossia di una realtà che da tempo si caratterizza ai nostri occhi per la multietnicità dei suoi residenti?…

Leggi tutto →

La provocazione di Orioles: il Daspo per l’alcool nella zona rossa di Udine

Il sociologo Marco Orioles lancia una provocazione, vuole farsi dare il Daspo dalla zona rossa di borgo Stazione. Il sociologo, si è ribellato alla decisione del comune di Udine attraverso una serie di “installazioni umane”con l’obiettivo di ricevere il divieto di accesso alla zona. Le gesta…

Leggi tutto →

Aperitivo dadaista in moschea: l’arte per l’immigrazione

Aperitivo dadaista in Borgo Stazione. Accade a Udine. A Milano lo chiameremmo “apericena in moschea”. Metti un sociologo delle migrazioni (Marco Orioles), un artista dadaista (Rocco Burtone) e il presidente del centro islamico udinese (Shahdat Hossain). Metti il quartiere più…

Leggi tutto →
Back To Top

Iscriviti Alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli articoli e le ultime notizie

Grazie per esserti iscritto

Something went wrong.

Iscriviti Alla Newsletter

Iscriviti per ricevere gli articoli e le ultime notizie

Grazie per esserti iscritto

Something went wrong.